Loading...
Aggiornato al: 20 Agosto 2019 16:00
Notizia del Giorno
Printemps fa rotta su Milano

Printemps, Parigi Boulevard Haussmann

Dopo Galeries Lafayette, che aprirà il suo primo punto vendita italiano nel 2021 a Westfield Milano, anche Printemps, l’altro grande protagonista dei department store francesi, fa rotta sulla città meneghina.

L’insegna, controllata dal fondo del Qatar, ha infatti deciso, di espandersi all’estero e annunciato tre opening: a Doha, in Qatar e, appunto, a Milano.

Da noi la collocazione più accreditata, anche se al momento non ci sono certezze, è Medelan, ossia il nuovo complesso a uso misto – uffici, spazi per l’intrattenimento e commercio – che sorgerà nella centralissima Piazza Cordusio, a due passi dalla Piazza del Duomo.

Medelan, termine che riprende l’antico nome celtico della città, si compone di 55.000 mq totali, formati dall’ex sede del Credito Italiano, che ha traslocato nel proprio palazzo di Piazza Gae Aulenti, dal palazzo liberty degli ex Magazzini Contratti e da un altro immobile che risale agli anni Sessanta.

Sul complesso, acquisito nel 2015, per 350 milioni di euro, dalla compagnia assicurativa portoghese Fidelidade, che a sua volta fa parte del colosso finanziario e immobiliare cinese Fosun, saranno investiti 100 milioni di euro per una completa ristrutturazione che si svolgerà nell’arco dei prossimi 2 anni.

Medelan ospiterà 12.000 mq di attività commerciali, di cui 2.000 destinati al food, più un ristorante panoramico.

Il progetto, pilotato dallo studio milanese Genius Loci Architettura, e commercializzato da Cbre, Cushman & Wakefield e Jll, prevede, a regime, l’insediamento di 8 grandi insegne retail.

L’operazione si inserisce nel contesto della rivisitazione, in chiave commerciale, del Cordusio, dove fra l’altro è sbarcata Starbucks Reserve Roastery (settembre 2018) e dove si attende, per l’estate del 2019, il primo punto vendita italiano di Uniqlo, il re nipponico del pronto moda.

17 Maggio 2019
Articoli Correlati