Loading...
Aggiornato al: 19 Giugno 2019 17:30
Spot News
Pedon: obiettivo "flexitariani"

Pedon cresce e si rinnova guardando al futuro con un nuovo progetto di marca. L’obiettivo è diventare il brand di riferimento di legumi, cereali e semi, offrendo al consumatore un modo di reinterpretare, rivedere e ricollocare questi prodotti nelle abitudini alimentari quotidiane.

I flexitariani sono il target a cui si rivolge Pedon, una categoria che sta via via assumendo un ruolo di maggior peso nella società e che comprende consumatori consapevoli, determinati a seguire una dieta mediterranea evoluta, prediligendo le soluzioni vegetali.

Lo scopo dell’azienda è soddisfare questa nuova tipologia di clienti e avvicinare sempre più consumatori a questi alimenti grazie ai tre punti cardine che caratterizzano la marca, ovvero l’esperienza sul campo, che ci consente di essere considerati attenti conoscitori e selezionatori delle materie prime; l’innovazione creativa, che si esprime nella capacità di saper trasformare prodotti tradizionali in moderni e originali; infine, il gusto del benessere, che significa valorizzare legumi, cereali e semi come il “buono che fa bene” attraverso un percorso educational su modalità e possibilità di preparazione e ricettazione.

Il progetto di marca, dunque, è di ampio respiro e parte dal restyling dell’immagine, completamente rinnovata sulla base di queste caratteristiche. L’essenza della “nuova” Pedon è infatti racchiusa nel nuovo logo, il cui colore rosso richiama l’attenzione con una tonalità fresca e brillante, per guardare al futuro senza dimenticare la propria storia. Anche la forma ha subito importanti ritocchi e si propone più morbida e rassicurante per evocare la vicinanza ai consumatori, mentre le linee curve del carattere esprimono l’anima giovane ed estroversa del brand, il cui core business è esplicitato nei tre simboli che completano il segno grafico, ognuno dei quali richiama un legume, un cereale e un seme.

Il debutto della nuova immagine è previsto con la nuova linea “I Pronti”, cereali e legumi cotti a vapore e senza conservanti, già pronti da gustare.

15 Aprile 2019
Articoli Correlati