PRIMO PIANO

Consumatori sempre più infedeli? Le aziende italiane corrono ai ripari

Secondo un studio condotto da Nielsen su scala mondiale la crescente propensione a sperimentare novità di prodotto sta mettendo a rischio il legame fra le marche e il pubblico. Per questo, come si legge in un'analisi di Uniparma, le imprese, specie nel retail, stanno investendo cifre crescenti nel loyalty marketing, i ...


Furti nel retail: un conto da 49 miliardi di euro

Il valore complessivo, misurato su 11 Paesi europei, è dovuto soprattutto a sottrazioni di generi alimentari, abbigliamento e telefoni cellulari. In Italia la perdita annua, compresi gli investimenti nella sicurezza, tocca 4,8 miliardi di euro. Le tecniche di frode e raggiro si fanno sempre più sofisticate.


Centri commerciali, quanto vale l'impatto socioeconomico?

Cncc e Nomisma rispondono con fatti e statistiche ai progetti di legge che vorrebbero introdurre limitazioni agli orari del settore. Il comparto genera un fatturato superiore a 139 miliardi di euro, dando lavoro a 780.000 persone e creando un flusso fiscale di 27,8 miliardi.


Il franchising made in Italy non teme confronti

Dal 2008 a oggi il settore registra un +17% di giro d’affari, e, sullo scorso anno, il +3,4% di insegne, il +4,5% di punti vendita, il +3,8% di occupati e il +2% di fatturato. Nel 2018 l'affiliazione ha prodotto un giro d’affari di oltre 25 miliardi di euro e dato lavoro a più di 200.000 persone.


Nelle vendite online comandano i prodotti e la multicanalità

Il messaggio che emerge dal recente Netcomm Forum è la continuità fra e-commerce e distribuzione fisica. Visto che, per il consumatore, gli acquisti sono un continuum è evidente che nessuno dei due canali può fare a meno dell'altro. Il punto vendita mantiene la propria efficacia e la visita in negozio è decisiva per il...


L'incognita Iva minaccia l'Italia che non cresce

Complessivamente, in 8 anni, il mercato interno ha lasciato sul terreno circa 60 miliardi di euro di spesa. Lo afferma la ricerca Confesercenti-Cer “2011-2020 l’Italia che non cresce”. Nel 2020 si potrebbe avere qualche miglioramento e un recupero dei consumi, a patto di non toccare le imposte indirette.


Linkontro Nielsen: la stagnazione non è nel carrello

Le incertezze politiche ed economiche non hanno intaccato gli acquisti degli italiani: le vendite in valore crescono di 2 punti in tutto il largo consumo confezionato, con una dinamica a doppia cifra per quei punti vendita che hanno avviato la trasformazione digitale attraverso il clicca e ritira e le consegne a domici...


Censis-Conad: gli italiani sanno come rimettere in moto il Paese

La ricerca delinea uno scenario improntato, dal punto di vista psicologico, a un forte pessimismo. Ma i nostri connazionali hanno idee piuttosto chiare sui valori che devono essere premiati: merito, uguaglianza, distribuzione più equa delle risorse, welfare e protezione sociale. Tutto questo potrebbe rilanciare i consu...


Una settimana a tutto food

Il momento clou dell'alimentare è già cominciato, a Milano, con i due eventi fuori salone e prosegue con tre fiere: Tuttofood, Mapic Food & Beverage e Macfrut. La nota positiva è la rincorsa dell'export nei primi mesi del 2019. Sul mercato interno però la domanda è debole. L'ortofrutta, dal canto suo, lancia l'allarme ...


Lavoro: l'Italia non raggiungerà gli obiettivi di Europa 2020

Siamo ancora una Repubblica fondata sul lavoro? Molto meno delle altre nazioni Ue, visto che il target di occupazione fissato è del 75% e, nel nostro caso, è stato ridotto al 67%, ma anche questo obiettivo non sarà possibile. Lo spiega una sconsolante ricerca svolta da Openpolis in collaborazione con Agi.


Una Pasqua con troppe sorprese

Eccezionale incremento dei viaggi, boom della carne di agnello, uova e colombe in picchiata: grosso modo è questo lo scenario dei consumi del superponte di primavera. Chi resta in città affronta il toto supermercato aperto, mentre la rottura fra Lega e 5 Stelle prefigura la crisi di Governo e manda in soffitta la legge...


Specialisti drug e discount trainano il cura casa

Venticinquesimo appuntamento con l’Osservatorio del mercato dei detergenti e dei prodotti per la casa, realizzato da Federchimica Assocasa sulla base dei dati Nielsen. Il mercato premia i beni più innovativi e specifici. A incidere in negativo sono la contrazione della domanda nel Sud Italia, il ripiegamento del canale...


Tutti i record dell'enologia italiana

Il mercato interno evidenzia il primato della Gdo, dei prodotti a denominazione, biologici e a marchio del distributore. L'industria presenta ricavi in forte aumento, trascinati dall'export, che ha un peso del 54% sui fatturati. La classifica di Mediobanca ribadisce la preminenza dei colossi cooperativi.


Scenari Immobiliari: in Italia i negozi sono protagonisti

Lo scenario nazionale del retail real estate si dimostra più dinamico di quello europeo e tuttavia ne riflette la principali tendenze. Il commercio deve a qualificarsi tramite location di prestigio, grazie a estensioni digitali in store e attraverso una progettazione accurata, in grado di rendere speciale ogni singolo ...