Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 23 Giugno 2021 - ore 17:30

AGROALIMENTARE

Dazi Usa, una tregua lunga cinque anni

Dazi Usa, una tregua lunga cinque anni

L'intesa raggiunta questa settimana potrebbe segnare la fine dell'epoca dei protezionismi, nonostante la 'clausola cinese'.


Ice-Prometeia: lo scossone Covid non batterà gli esportatori italiani

Ice-Prometeia: lo scossone Covid non batterà gli esportatori italiani

Anche gli scambi commerciali non saranno più come prima, ma le nostre aziende hanno la capacità di affrontare ogni sfida in modo creativo. Del re...


Pomodoro Petti: il fatto e le risposta

Pomodoro Petti: il fatto e le risposta

I Carabinieri per la tutela agroalimentare hanno sequestrato, presso l’impianto toscano, 4.477 tonnellate di pomodoro,


Stop alle aste a doppio ribasso e alle altre pratiche sleali

Finalmente vengono spazzate vie consuetudini barbariche, che causano alla filiera agroalimentare perdite annue stimata in 350 milioni di euro ogni dodici mesi.


Agroalimentare: chi sale e chi scende in un anno di Covid

Sul versante dei consumi interni l’analisi dei dati relativi all’intero anno 2020 mostra come siano i prodotti confezionati ad avere tratto maggiore vantaggio dagli effetti della pandemia, con un consumo che ha registrato, nel 2020, una crescita quattro volte superiore al 2019.


Renzo Rosso (Diesel) entra nel Cda di Cortilia

Red Circle ha partecipato a un nuovo round di finanziamento da 34 milioni di euro, insieme a un gruppo di altri investitori: Indaco Ventures,Five Seasons Ventures, Primomiglio, P101 SGR.


Ventisette milioni di euro per il progetto 'Grano Armando - Zero residui'

Il marchio di filiera di De Matteis Agroalimentare ha ottenuto importanti risorse per una pasta che assicura lo zero tecnico di residui di agrofarmaci.


Quattordici caseifici indagati dall'Agcm per pratiche sleali

“Le pratiche si inquadrano in una situazione di significativo squilibrio di forza commerciale che connota la filiera di produzione e commercializzazione del latte crudo e che vede gli allevatori conferenti in una posizione di debolezza strutturale".


Brexit è fatta: cosa cambia per l'agroalimentare

L'accordo di libero scambio metterà in salvo 25 miliardi di euro di esportazioni. Ma ci sono ancora motivi di preoccupazione.


Giornata dell'alimentazione: con il Covid il mondo ha ancora più fame

La pandemia ha messo a nudo la fragilità dei nostri sistemi agroalimentari e rischia di gettare milioni di persone nella morsa della fame, E con questo, ogni anno, nel mondo, finiscono nella spazzatura 1,3 miliardi di tonnellate di cibo.


Asia a tutto sounding...ma la colpa è degli italiani

E' soprattutto la carenza di offerta a consentire il dilagare delle imitazioni in Oriente. Se il vero italiano fosse presente in modo capillare la popolazione, probabilmente, lo acquisterebbe.


L'Italia vince nel mondo di Alibaba

Luca Curtarelli: "Il nostro Paese è primo sulla più grande piattaforma B2B al mondo. Anche per questo abbiamo fatto un accordo con Cia-Agricoltori Italiani".


Il nuovo pegno rotativo mette in salvo l'alimentare di qualità

Non più solo salumi e formaggi. L'estensione dell'istituto para il colpo subito da molte specialità in seguito al crollo del canale ristorazione.


Bayer, l'agricoltura che non ti aspetti

Un'importante campagna corporate richiama l'impegno della multinazionale nella scienze per la vita. Ne parliamo con Fabio Minoli.