Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 25 Settembre 2020 - ore 11:30

CONSUMI

Rapporto Coop: tutti i comportamenti del post pandemia

Rapporto Coop: tutti i comportamenti del post pandemia

Mai il bilancio annuo e previsionale del big cooperativo fu tanto atteso. Cosa succederà a livello economico e nei consumi italiani ed europei?


Un back to school salato e molto incerto

Un back to school salato e molto incerto

Il 14 settembre suona, per tutti gli studenti, la prima campanella. Il mercato va a rilento, a causa del Covid e dei redditi in calo. Ma i prezzi...


Consumi in caduta libera nei primi 5 mesi

Consumi in caduta libera nei primi 5 mesi

Il bilancio di gennaio-maggio evidenzia, su base nazionale, perdite medie di circa 50 punti. La flessione per canale riflette le normative.


Pollo e uova da record, ma preoccupano i focolai Covid nei macelli esteri

Unaitalia, durante la propria Assemblea, fa il punto sul settore e conferma la positività del comparto anche all'export. Intanto, in Usa ed Europa, il Covid dilaga fra i lavoratori dei macelli. Però, a oggi, l'Italia è indenne.


Consumi ancora in perdita di 30 punti a maggio 2020

L'avvio della fase 2 non ha comportato un’inversione di rotta e, anche lo scorso mese, pochi segmenti hanno registrato un segno positivo. Il problema è la mancanza di liquidità.


Ogni famiglia italiana ha già perso 1.300 euro causa Covid

La perdita, o sospensione del lavoro e la riduzione degli stipendi, stanno causando gravi difficoltà anche nel fare fronte alle spese più basilari, come le bollette e il semplice vitto.


Cresce il consumo di pane ai tempi del Coronavirus

La quarantena ha fatto riscoprire l’arte bianca agli italiani, a casa e in panificio. Secondo le stime di Aibi, infatti, in queste settimane di lockdown, il consumo pro-capite di pane è cresciuto del 10%.


Food: le allarmanti previsioni di Federalimentare

Grave taglio dell'export, ricaduta del blocco dell'Horeca, necessità di smaltire le scorte domestiche: molti gli elementi negativi secondo l'Ufficio studi della Federazione,


Le intenzioni di acquisto alla prova della Fase 2

Jakala ha condotto una serrata analisi sui consumatori: il ritorno alla normalità, secondo gli italiani, sarà lento e prudente e molte abitudini resteranno.


In un mese l'"azienda" Milano perde un milardo e mezzo

Il paragone, con marzo 2019, è impietoso con un calo del 31,1% della spesa delle famiglie. I miliardi mancanti sono quasi 2, sommando Monza Brianza e Lodi.


Coronavirus 2: l'impatto sulla distribuzione e sui consumi

Scorte, accaparramenti, acquisti compulsivi, hanno portato in alto le vendite della moderna distribuzione. Ma non sono certo rose e fiori: lo spiega Claudio Gradara.


Coronavirus 1: l'impatto macroeconomico

Secondo Ref ricerche il contraccolpo sul Pil italiano va da un minimo di 9 miliardi a un massimo di 27. Ecco i due scenari possibili.


Consumi 2019: solo il discount regge alla pressione dell'online

Su base annua il commercio elettronico ha fatto registrare un ulteriore aumento, che ha portato la variazione al +18,4 per cento. Fra gli esercizi non specializzati a prevalenza alimentare, sono ancora i discount a registrare la performance più significativa, con un +4,5, un dato che non può confrontarsi con quello del...


Osservatorio Immagino: gli innovatori si stabilizzano

Free from, reach in, alimenti per le intolleranze e biologico entrano definitivamente nelle abitudini di acquisto degli italiani e si avviano alla maturità. Ma il consumatore rimane attento ai lanci, ai quali risponde in modo positivo. Così gli alimenti senza antibiotici e i prodotti arricchiti con fermenti lattici ott...