Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 21 Settembre 2020 - ore 15:06

E-COMMERCE-B2C

E-food: un percorso brillante, ma accidentato

Il mercato dell’e-commerce alimentare vale 58 miliardi di euro e 1,6 in Italia. Nel nostro Paese il settore esprime un incremento del 42% rispetto allo scorso anno, qualificandosi come il comparto e-commerce a più alto sviluppo nel 2019. Ma il percorso di acquisto è ancora troppo complesso e transita per un numero do...


Giglio Group porta sui marketplace mondiali il made in Italy alimentare

Specialista nella gestione dell'e-commerce di moda e design italiani, il gruppo ha siglato contratti con nomi rilevanti del nostro alimentare, come Riso Scotti, Fratelli Carli, Generale Conserve, Everton e Bosca, per portarne i prodotti sulle maggiori piattaforme online mondiali.


Asdomar: quando il core business non delocalizza

Giovanni Battista Valsecchi, Direttore generale del gruppo ligure, è giustamente orgoglioso del proprio prodotto, che punta decisamente verso la fascia alta. L'estero è nei programmi di Generale Conserve e le Mdd di fascia alta rappresentano il 40% dell'offerta, un buon punto di equilibrio per difendere il vissuto di u...


Inalpi scala il mercato in Italia e all’estero

Ambrogio Invernizzi: "Inalpi raggiunge una quarantina di Paesi nel mondo, per un rapporto export/fatturato intorno al 50 per cento. Le nazioni chiave sono i principali bacini europei, come Francia e Germania. Le aree più dinamiche sono invece quelle asiatiche, a partire da Cina e Corea".


Andrea Scozzoli, Aires: "Elettronica in positivo, ma serve attenzione"

Il canale specializzato mette a segno, nel primo semestre, un +3,5 per cento. Tuttavia la crescita è, in un certo senso, apparente, visti i bassi margini del canale online. Per questo l'associazione di settore chiede più sensibilità da parte delle istituzioni.


Just Eat e Takeaway: la concentrazione minaccia la Gdo?

Nascerà a breve un colosso da 11 miliardi di dollari di fatturato, in grado di dare filo da torcere ai maggiori protagonisti del mercato mondiale. Questa operazione potrebbe essere una nuova incognita per il retail moderno, a meno che non vengano prese contromisure, cosa che sta già avvenendo con i piatti pronti e la g...


L’e-commerce B2c in Italia continua a crescere

Nel 2019 gli acquisti online degli italiani continuano a crescere (+15% rispetto allo scorso anno) e superano i 31,5 miliardi di euro. I prodotti, grazie a un incremento del +21% sono pari a 18,2 miliardi, mentre i servizi raggiungono online i 13,3 miliardi di euro (+7%). Fondamentale il ruolo dello smartphone: quasi i...


Nelle vendite online comandano i prodotti e la multicanalità

Il messaggio che emerge dal recente Netcomm Forum è la continuità fra e-commerce e distribuzione fisica. Visto che, per il consumatore, gli acquisti sono un continuum è evidente che nessuno dei due canali può fare a meno dell'altro. Il punto vendita mantiene la propria efficacia e la visita in negozio è decisiva per il...