Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 26 Settembre 2020 - ore 16:00

GDO

Crescono le vendite di vino nella Gdo nel primo trimestre

Secondo i dati elaborati da IRI per Vinitaly nel periodo tra il 1° gennaio e il 19 aprile 2020, le vendite crescono del 7,9% a volume e del 6,9% a valore. L’analisi tiene conto del fatto che i primi due mesi dell’anno non sono stati toccati dall’emergenza Covid19, a differenza di marzo e aprile.


Al via, in 50.000 punti vendita, la distribuzione di mascherine

Domenico Arcuri: "Contiamo nei prossimi giorni di sottoscrivere un uguale accordo con l'Associazione dei tabaccai che ha altri 50.000 punti vendita".


Vino, un calice mezzo pieno

Nei primi 3 mesi e mezzo dell’anno le vendite in Gdo hanno registrato una crescita a volume del 7,9 per cento. Manca l'apporto del fuori casa.


Salesforce: il segreto è nell'interpretazione

Ezio Russo, Area vice president: "Il valore non è nella quantità dei dati che vengono raccolti, ma nel significato che scaturisce dall’analisi. Estrarre dati e archiviarli è un fatto tecnico, interrogarli per ricavarne informazioni veramente decisive è molto più sofisticato".


Toscana: da oggi mascherine gratis in 230 supermercati

Il dispositivo diventa obbligatorio in via definitiva per le uscite da casa. L’ente locale ha raggiunto un accordo con Coop, Conad e Lidl e con la rete delle farmacie.


Cosa cambia nel commercio dal 14 aprile...almeno a livello nazionale

Misure prorogate al 3 maggio, ma alcune novità: riaprono cartolerie, librerie, negozi per bambini. Il Governo è per il prolungamento degli orari.


Metro Italia chiede la Cig in deroga

Avrebbe avuto molto senso aderire, da parte delle autorità, alla proposta di Associazione distribuzione moderna, che raccomandava di aprire anche ai privati tutto il settore dell’ingrosso al dettaglio.


Giorgio Santambrogio: “Adm chiede chiarezza”

La filiera del grocery regge? Ci sono speculazioni da parte di alcuni commercianti? E poi tanti decreti servono davvero, senza i debiti distinguo, alias, norme attuative? Eccol le risposte del Presidente di Adm.


Italia: il Covid costerà oltre 80 miliardi di Pil

La valutazione di Deloitte è di una perdita del del 4,6 per cento. Sempre meglio della stima di Prometeia, che parla di un -6,5 per cento.


Rallenta in Gdo la rincorsa agli acquisti

Rispetto alla settimana terminante il 15 marzo, quella conclusa il 22 dimostra una minore intensità degli acquisti. Ma le tendenze di fondo si mantengono costanti: minimarket, supermercati e discount tirano la volata, mentre ripiegano le grandi superfici. Le merceologie più acquistate sono quelle da scorta, i beni per ...


Federdistribuzione scrive al Governo e Metro chiede di aprire ai privati

Mentre la federazione sottolinea i gravissimi problemi, specie del non food, Metro Italia avanza la possibilità di lavorare, transitoriamente, come una rete di ipermercati.


Sono 230.000 gli esercizi alimentari aperti

La rete è molto solida e capillare il che dovrebbe rassicurare gli italiani, che invece fanno file di ore davanti ai negozi, perché quasi 1 consumatore su 3 non resiste nemmeno 72 ore prima di uscire per fare la spesa.


Coronavirus: nuove regole nazionali e stretta totale in molte regioni

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza. In Lombardia Attilio Fontana ha emanato un provvedimento severissimo, poi adottato anche a livello nazionale.


Coronavirus: una cura per il retail

Le indicazioni di Bain & Company non riguardano solo la gestione dell'emergenza, ma anche la programmazione della ripresa.