Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 04 Giugno 2020 - ore 17:30

TESSILE-ABBIGLIAMENTO

La nuova normalità digitale continuerà anche dopo il lockdown

La nuova normalità digitale continuerà anche dopo il lockdown

Fra il 10 e il 20 marzo 2020 la spesa per beni essenziali attraverso i canali digitali è cresciuta del 200%, rimanendo elevata nell’intero trimes...


I dettaglianti francesi chiedono il rinvio dei saldi al 22 luglio

I dettaglianti francesi chiedono il rinvio dei saldi al 22 luglio

Una buona mossa: infatti il riporto della stagione di sconti collocherebbe gli sconti di fine stagione in una zona temporalmente franca, anche da...


Inditex accantona 287 milioni e produce forniture ospedaliere

Inditex accantona 287 milioni e produce forniture ospedaliere

La Spagna è, insieme all'Italia, uno dei Paesi più colpiti dall'emergenza sanitaria. Ecco le misure decise da Pablo Isla e Amancio Ortega.


Coronavirus: un'azienda su dieci a rischio fallimento

Le stime d'impatto sulla marginalità delineano un quadro allarmante per i comparti maggiormente impattati. Addirittura, per il turismo, si prospettano livelli di marginalità negativi, nello scenario peggiore.


Auchan rilancia il tessile con la moda vintage

Il colosso francese, che testerà l’iniziativa per i prossimi 3 mesi in 5 iper, viene incontro in tal modo a un business che, in patria, è stimato in 1 miliardo di euro: ma si parla di 24 miliardi di dollari per il mercato Usa.


Italia prima nello spreco di vestiti

La poco invidiabile classifica sul tessile e abbigliamento che diventa rifiuto è stata elaborata da LabFresh, marchio olandese di pronto moda sostenibile. Il riciclo si attesta, in 15 nazioni europee, su un modesto 10 per cento.


Saldi al rallentatore nelle prime 3 settimane

Se il 43% dei consumatori ha comunque acquistato almeno un prodotto, la spesa media è stata piuttosto modesta, e, in media, contenuta entro un valore di 146 euro, con una ripartizione omogenea tra le diverse macro-aree del Paese. Manca all'appello un 57% dei potenziali clienti e l'e-commerce dà filo da torcere al reta...


Saldi estivi alla ricerca del fatturato perduto

Secondo Confcommercio ogni famiglia spenderà in media poco meno di 230 euro – circa 100 euro pro capite - per un valore complessivo intorno ai 3,5 miliardi di euro. Ma il tempo è poco per porre rimedio a una stagione primaverile che è praticamente saltata, a causa del clima e della sfiducia dei consumatori.


Ovs ha un nuovo presidente

Durante l'assemblea ordinaria di bilancio di venerdì 31 maggio il Cda ha insediato alla presidenza un top manager di lungo corso, che ha ricoperto incarichi in Air Liquide, Amplifon e Sole 24 Ore. Alla vicepresidenza Giovanni Tamburi, socio di maggioranza.


Scalo Milano: 22 nuovi negozi entro il mese di giugno

Con l'aggiunta di 4.000 mq la superficie salirà a 35.000 m2, con una crescita del 30% in termini frequentazione e vendite. Nel 2018 Il fatturato dell'outlet ha segnato un +35%, mentre i visitatori sono cresciuti del 51%, raggiungendo 2,7 milioni.


E' Cristina Mollis, innovatrice digitale, la nuova Ad di Coin

Mollis è una giovane imprenditrice con una solidissima formazione sul versante della tecnologia. Il suo compito sarà di lanciare Coin in una nuova fase del suo sviluppo, all'insegna della multicanalità.


L'imprenditore trevigiano Giorgio Rossi è il nuovo presidente di Coin

Rossi, 64 anni, è nato a Treviso. Laureatosi in Economia e Commercio all'Università Ca' Foscari di Venezia, ha iniziato la propria carriera nell’azienda di famiglia, attiva nel commercio di tessuti, per fondare poi, negli anni Ottanta, Norton & Wilson, concept di ispirazione anglo americana.


Saldi invernali in partenza... ma le dot.com sono già decollate

I milanesi spenderanno di più degli altri italiani, ma i trend, secondo gli uffici studi associativi, si manterranno stabili rispetto all'inverno 2017. Almeno da ieri i pure player della rete si sono già mossi, specie quelli internazionali, con tagli prezzo che superano quelli praticabili dai negozi tradizionali. Sarà ...


Dino Pettenuzzo, presidente Scarpe&Scarpe: 'Come ho costruito un nuovo mercato'

Ecco come si passa dai mercati all'aperto a una catena con 140 grandi superfici specializzate e 347 milioni di fatturato: il racconto di uno dei due fondatori, oltre che una bellissima storia imprenditoriale, è un esempio del migliore modo di cavalcare i cambiamenti della distribuzione.