Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 21 Settembre 2020 - ore 17:30

TREND

Altavia, il mondo e il commercio dal lockdown in poi

Altavia, il mondo e il commercio dal lockdown in poi

L’agenzia internazionale di comunicazione ha condotto un’indagine sull’Italia, sull’Europa e sul Mondo durante e dopo la pandemia, analizzando la...


L’e-commerce in Italia vola durante il lockdown

L’e-commerce in Italia vola durante il lockdown

Le norme restrittive e la crisi economica e sociale dovuta alla pandemia da Covid-19 hanno innescato un cambiamento nel comportamento d’acquisto ...


Tecnologia di consumo: mercato globale resiliente agli effetti della pandemia

Tecnologia di consumo: mercato globale resiliente agli effetti della pandemia

Nei primi sei mesi del 2020, il valore del mercato globale (esclusi il Nord America e il Sud Africa) dei Technical Consumer Goods (TCG) è sceso a...


"Free from": vince il taglio degli zuccheri

Il “senza” in Italia genera un fatturato di 6,8 miliardi di euro, ossia oltre il 26% del sell-out dei 71.723 prodotti food venduti in Gdo e rilevati dall’Osservatorio Immagino. Tra i trend vincenti il taglio degli zuccheri: rispetto al 2018, i prodotti con il claim “senza zuccheri aggiunti” hanno aumentato le vendite d...


Ortofrutta, brusco calo dopo il lockdown

A giugno la flessione dei consumi di ortofrutta fresca rispetto al 2019 è stata brusca: - 6,8%, risultato di acquisti nel mese per sole 570 mila tonnellate. A rivelarlo l’Osservatorio di Mercato di CSO Italy sulla base delle rilevazioni GFK.


Volano le vendite di avocado e thè matcha

Impennata di avocado e thè matcha nel carrello della spesa italiana: mettendo a segno i migliori trend di vendite, i due prodotti conquistando i primi posti della hit parade dei 26 ingredienti benefici più dinamici rilevati nella settima edizione dell’Osservatorio Immagino Nielsen GS1 Italy. I semi, invece, mostrano la...


Export italiano: il Covid frena la crescita del 2019

Secondo la XXXIV Edizione Rapporto sul Commercio Estero "L'Italia nell'economia internazionale" nel 2019 l’export italiano ha registrato una crescita del 2,3% e la bilancia commerciale un saldo positivo di 53 miliardi di euro. Nel 2020 le esportazioni italiane subiranno una brusca frenata e chiuderanno l’anno in flessi...


La Csr nel carrello della spesa vale 3,8 miliardi di euro

La provenienza nazionale, il rispetto per l’ambiente, l’eticità della filiera, la tutela dei lavoratori e del benessere animale sono elementi distintivi sempre più segnalati in etichetta. Il sell-out del paniere dei prodotti CSR monitorati dall’Osservatorio Immagino ha raggiunto i 3,8 miliardi di euro.


Rallenta la crescita della Gdo dopo il lockdown

Secondo quanto rilevato da Nielsen, nel periodo compreso tra il 25 maggio e il 28 giugno, rallenta la crescita per le vendite della grande distribuzione rispetto al periodo di lockdown e alle prime tre settimane di fase 2: +0,3% a parità di negozi.


Cresce il consumo di biologico in Italia

Crescono in Italia i consumi di prodotti bio anche durante il lockdown (+11%), con una forte accelerazione nel periodo compreso fra il 9 di marzo e Pasqua (+20%), mentre le superfici bio, nei primi 5 mesi del 2020 evidenziano circa 10.000 ettari certificati in più (solo +0,57%). Stiamo perdendo un’opportunità? Questa l...


Integratori alimentari: un settore solido e in crescita

I risultati della V indagine di settore “La filiera italiana dell’integratore alimentare”, condotta dal Centro Studi FederSalus in collaborazione con IQVIA sulle aziende rappresentative del comparto, mostrano un settore che è solido e dinamico, capace di innovare e con un’occupazione che secondo le aziende rispondenti ...


Salumi Dop Piacentini: stabile il trend di produzione nel 2019

Sostanziale tenuta dei consumi con ridimensionamento della marginalità economica. Nel dettaglio, si registra un incremento del Salame Piacentino (+9,3%), la stabilità della Pancetta e un leggero calo della Coppa Piacentina.


Tecnologia di consumo: il mercato italiano continua a crescere

Andamento positivo per il mercato Tech dall’inizio della Fase 2. L’ultima settimana di maggio segna un +35,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con trend positivi sia online che offline. Crescono tutti i prodotti più importanti e ripartono le vendite di tv e smartphone, +25% per entrambi.


Vendite non alimentari in caduta

I dati Istat sul commercio al dettaglio relativi al mese di aprile 2020 registrano un -26,3% rispetto ad aprile 2019 nelle vendite a valore. L’alimentare cresce del +6,1%, mentre il non alimentare diminuisce del -52,2%. Previsto un calo del -30% a fine anno e tempi lunghi per un rientro alla normalità.