Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 21 Settembre 2020 - ore 17:30

IMPRESE

Valsoia cresce a doppia cifra nel primo semestre 2020

Valsoia cresce a doppia cifra nel primo semestre 2020

Nel primo semestre dell’anno la società registra una significativa crescita rispetto allo stesso periodo del 2019: ricavi di vendita pari a €43,4...


DHL Supply Chain, il valore aggiunto del co-packing

DHL Supply Chain, il valore aggiunto del co-packing

L’azienda, leader di mercato per le soluzioni di logistica e parte del Gruppo Deutsche Post DHL, offre ai suoi clienti una serie di servizi ad al...


Sama presenta la linea di frutta conservata al naturale Frutta GO!

Sama presenta la linea di frutta conservata al naturale Frutta GO!

L’azienda padovana specializzata da oltre 20 anni in frutta conservata e conserve vegetali continua il percorso di ampliamento del proprio portaf...


Molino Spadoni debutta nel segmento delle birre artigianali con la gamma a marchio "Birrificio del Molino"

L’azienda ravennate entra nel segmento delle birre artigianali con una gamma di cinque birre disponibile in Gdo con il marchio "Birrificio del Molino".


Bauer, la multicanalità al centro della strategia

La storica azienda trentina specializzata in dadi da brodo e insaporitori ridisegna il business aziendale adottando una nuova strategia commerciale che punta ad un presidio qualitativo, continuo e crescente, di tutti i canali di vendita.


Ar.pa Lieviti chiude il 2019 con 4.2 mln di fatturato

L’azienda specializzata nella produzione di lieviti e preparati per dolci e salati corona il 2019 con 4.2 milioni di euro di fatturato grazie a una crescita del 20% doppia rispetto alle proiezioni di inizio anno. Prosegue il trend positivo nell’anno in corso con una stima di fatturato in aumento del 10%.


Caviro investe 9 mln di euro per ampliare lo stabilimento produttivo di Forlì

La cooperativa vitivinicola ha previsto un investimento da 9 milioni di euro per implementare la capacità produttiva dello stabilimento di Forlì che si occupa di lavorazione e imbottigliamento vino.


Valsoia entra nel mercato degli integratori con una linea vegetale, 100% naturale, per la Gdo

L’azienda diversifica ulteriormente la propria offerta con il lancio di una linea completa di integratori vegetali, 100% naturali, destinata alla grande distribuzione organizzata, rispondendo così alle esigenze dei consumatori moderni che seguono uno stile di vita sano e attento al benessere quotidiano.


Consorzio Virgilio chiude il 2019 con il segno più

Il Consorzio ha approvato il bilancio consuntivo 2019 con ricavi pari a 316,4 milioni di euro e un ebitda di 8 milioni di euro con un’incidenza percentuale sui ricavi 2019 del 2,5 per cento. Oltre un terzo del fatturato (34,4%) è dato dall’export. Il Gruppo prosegue il proprio percorso in ottica green, poggiando sempre...


Gli ingredienti del successo di Andriani: qualità, innovazione e sostenibilità

L’azienda di Gravina in Puglia (BA) è specializzata dal 2009 nella produzione di pasta innovativa di alta qualità a base di cereali e legumi naturalmente privi di glutine. Andriani ha puntato sull’innovazione, di cui il suo brand Felicia è fedele interprete, e sulla sostenibilità come driver di crescita e sviluppo.


Gruppo Pam e RetailPro, al via la partnership per l’apertura di 100 pdv nel Sud Italia

La neonata società ha in programma 20 mln di investimento entro fine 2020 e l’apertura di 100 punti vendita per inizio 2021.


Bauer progetta l’ingresso nel food service e nel normal trade

Il 2020 vedrà l’ingresso di Bauer nei canali food service e normal trade, al fine di ridisegnare il business aziendale ancora fortemente polarizzato sulla Gdo.


Amazon si impegna pubblicamente nei confronti dei propri clienti

Lettera aperta di Mariangela Marseglia, Country Manager di Amazon Italia, ai suoi clienti in cui condivide un aggiornamento sull’operato dell’azienda per supportare nel miglior modo possibile gli acquirenti, i dipendenti e le comunità in questo momento di difficoltà generale.


Gruppo Milo guarda al futuro con entusiasmo

Gruppo Milo nasce nel 1870 come realtà olivicola, ma ben presto intraprende un percorso di diversificazione della produzione, facendo della pasta il proprio core business.