Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 21 Settembre 2020 - ore 12:30

ACQUISIZIONE

I piatti pronti di Gelit entrano nel portafoglio di Consilium e Progressio

Consilium Sgr e Progressio Sgr annunciano l’acquisizione del 100% della società Gelit, specializzata nella produzione di piatti pronti e crepes surgelate per il segmento private label.


Parmacotto compra Cibo Italia ed entra nel mercato americano

Cibo Italia, con sede nel New Jersey è un importatore e distributore specializzato nel Made in Italy alimentare, tipico e artigianale, con particolare riguardo per i segmenti del prosciutto, dei formaggi e degli antipasti. Nel suo perimetro di offerta rientrano, per esempio, Prosciutto di Parma e San Daniele, Parmigian...


Con Newlat pasta Delverde torna Italiana dopo 10 anni

Per il 100% del pastificio abruzzes il gruppo guidato dall’imprenditore Angelo Mastrolia ha sborsato 9,25 milioni di euro, andati alla multinazionale argentina Molinos Río de la Plata. Nel futuro di Newlat c'è Piazza Affari.


Caffo si espande con l’acquisizione di Distilleria Mangilli

L'azienda calabrese acquisisce la Mangilli - Cantine e Distillerie Friulane, storica cantina attiva fin da fine ’800 e nota per il ricco assortimento di grappe pregiate e vini friulani. Con l'operazione Caffo entra nel mondo del prosecco in un momento particolarmente positivo per questa categoria di prodotto.


Ferrero compra biscotti e snack di Kellogg’s

Il Gruppo italiano mette a segno un altro colpo di mercato all’estero e acquisisce i business dei biscotti, degli snack alla frutta, dei gelati e delle crostate da Kellogg per 1,3 miliardi di dollari, pari a 1,16 miliardi di euro.


Consilium acquisisce Dino Corsini

Attraverso il fondo Consilium Private Equity Fund III, l’azienda annuncia l'acquisizione di una quota di maggioranza in Dino Corsini. La famiglia Corsini terrà una quota nel capitale e continuerà a cooperare con la società per proseguire il percorso di espansione intrapreso negli ultimi anni.


Ferrero si mangia i biscotti e le crostate di Kellog

L'acquisizione, del valore di 1,3 miliardi di dollari, pari a 1,16 miliardi di euro, comprende un ampio portafoglio prodotti, dai biscotti, agli snack alla frutta, ai gelati e alle crostate. Il nuovo deal fa seguito ad altre operazioni molto rilevanti sul mercato Usa.


Fratelli Polli acquisisce il ramo d’azienda operativo e commerciale di Valbona

Con l’operazione la società raggiungerà €110 milioni di fatturato e prevede un incremento a €130 milioni nel 2021. Obiettivo: crescita dei volumi (+57%) e del fatturato (+63%).