Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 23 Settembre 2020 - ore 18:29

ALIMENTARE

L'incognita Iva minaccia l'Italia che non cresce

Complessivamente, in 8 anni, il mercato interno ha lasciato sul terreno circa 60 miliardi di euro di spesa. Lo afferma la ricerca Confesercenti-Cer “2011-2020 l’Italia che non cresce”. Nel 2020 si potrebbe avere qualche miglioramento e un recupero dei consumi, a patto di non toccare le imposte indirette.


Linkontro Nielsen: la stagnazione non è nel carrello

Le incertezze politiche ed economiche non hanno intaccato gli acquisti degli italiani: le vendite in valore crescono di 2 punti in tutto il largo consumo confezionato, con una dinamica a doppia cifra per quei punti vendita che hanno avviato la trasformazione digitale attraverso il clicca e ritira e le consegne a domici...


Una settimana a tutto food

Il momento clou dell'alimentare è già cominciato, a Milano, con i due eventi fuori salone e prosegue con tre fiere: Tuttofood, Mapic Food & Beverage e Macfrut. La nota positiva è la rincorsa dell'export nei primi mesi del 2019. Sul mercato interno però la domanda è debole. L'ortofrutta, dal canto suo, lancia l'allarme ...


L'Italia esporta anche le insegne retail

Confimprese è testimone dell'internazionalizzazione delle nostre insegne specializzate. Mario Resca: "La ragione principale di questa rincorsa è la crisi del Paese e il Ddl sulle chiusure degli esercizi commerciali".


Tutte le novità di Mapic Italy 2019

La rassegna organizzata da Reed Midem dà appuntamento a Milano l'8 e 9 maggio. Gli spazi, 51 stand rispetto ai 42 del 2018, sono tutti allocati. Tra i nuovi arrivi, comprendendo anche Mapic Food, ci saranno Q8 Petroleum Italia, la catena filippina di fast food di pollo Jollibee e Anytime Fitness, il più importante fra...


Mercato Centrale: in aprile a Torino e in dicembre a Milano

La società creata da Stefano Mereu e Umberto Montano fa rotta su Torino, dove aprirà il 13 aprile su 4.500 mq, a ridosso del colossale mercato di Porta Palazzo. In pipeline c'è anche Milano, dove l'insegna si stabilirà sul lato Ovest della Stazione Centrale.


Benessere animale: una strada ancora lunga

E' stato pubblicato è il 7° rapporto annuale ‘Business benchmark on farm animal welfare’, realizzato da Compassion in World Farming e World Animal Protection e condotto in 23 Paesi mondiali, tra i quali l’Italia. Le perfomance sono decisamente migliorate rispetto al passato, ma molte imprese sono ferme ai puri intenti.


Il vero Grana Padano sbaraglia i 'similari'

Stefano Berni, Direttore del Consorzio di Tutela: "Nel 2018 il contraccolpo di questa forma di concorrenza è stato fortemente ridimensionato dai prezzi convenienti, prezzi che ci hanno permesso crescite molto significative in tutti i segmenti , tranci, porzioni e grattugiato, sia in Italia, sia all’estero"


Freschi, premium e vini di classe sono protagonisti sugli scaffali

Nonostante le vendite alimentari 2018 siano state piuttosto fiacche per la Gdo, i primi mesi dell'anno denotano un risveglio. Nel cibo e nel vino le preferenze del consumatore vanno ancora ai prodotti di fascia alta, specie a marchio del distributore, e biologici. Freschi e freschissimi sbancano il mercato del food.


Sono quasi 5.200 i Prodotti agroalimentari tradizionali censiti dalla legge

Salgono a ben 5.155 i Pat, cioè i prodotti agroalimentari tradizionali, compresi nella Gazzetta Ufficiale del 12 marzo 2019, n. 60, che ne fornisce il 19° elenco. Il Mise spiega che quest'anno la lista si arricchisce di 99 nuovi ingressi e che la Regione che presenta il numero di Pat più alto è la Campania.


Tuttofood 2019 diversifica la propria offerta

Molti i debutti in occassione della fiera milanese: da Evolution Plaza, area dedicata all'innovazione digitale e tecnologica, a Tuttowine per studiare gli abbinamenti tra vino e cibo, a Tuttokosher e Tuttohalal, che mettono sotto la lente le tradizioni nutrizionali di culture differenti


dm drogerie markt dà il via al raddoppio

Benjamin Schneider: "Il nostro sviluppo continuerà, almeno nel secondo anno di esercizio, a privilegiare il Nord Italia, per arrivare fino alla Toscana. Ma è chiaro che, a lungo termine, la nostra ambizione è di diffonderci in tutto il Paese". Prima tappa del 2019 è l'inaugurazione di Trento, Bren Center, il 14 marzo.


L'export spinge l'alimentare a quota 140 miliardi di euro

La debolezza del mercato interno rende sempre più decisivo il ruolo delle esportazioni. Secondo Ivano Vacondio, presidente di Federalimentare, la grande sfida è di arrivare a un'incidenza dell’export sul fatturato superiore al 25% per toccare un valore di 50 miliardi. Ma ci sono alcuni ostacoli.


L'export agroalimentare italiano a quota 140 miliardi

La presentazione di Cibus Connect (Parma 10-11 aprile) è stata l'occasione per fare il punto sul settore. Le vendite oltre confine crescono del 3 per cento, un andamento che dovrebbe confermarsi anche nel 2019. Grandi opportunità derivano dai nuovi mercati emergenti.